Ft: Italia supera la Grecia, debito sovrano più rischioso di quello di Atene

8 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

L’Italia supera la Grecia. E diventa così il paese debitore più rischioso dell’area euro. E’ quanto si legge in un articolo del ‘Financial Times’ nel quale si mette si sottolinea che i rendimenti dei titoli di stato greci sono scesi sotto quelli dell’Italia per la prima volta dal 2008.

Il rendimento dei bond a 10 anni della Grecia – riporta il Financial Times – si è attestato all’1,10%. Il rendimento di titoli equivalenti italiani è salito all’1,16%.

“I rendimenti di entrambi i paesi, che hanno avuto un picco durante la crisi del debito in euro, rimangono molto bassi per gli standard storici, ma la riabilitazione del mercato obbligazionario della Grecia è stata la più spettacolare”, sottolinea il quotidiano britannico.

L’economia italiana, osserva il Ft,

“rimane impantanata in una crescita lenta. Sebbene S&P valuti che il debito ​​italiano offre migliore garanzie rispetto a quello greco, l’Italia ha un outlook negativo”.

Tutto questo arriva mentre la Commissione Ue ha detto che l’economia italiana sarà l’economia che crescerà meno nel 2019. Nel 2019, secondo le ultime previsioni dell’esecutivo Ue, il Pil Italiano crescerà del  +0,1%. In lieve aumento nel 2020, quanto è previsto un aumento dello 0,4%. Al penultimo posto, subito davanti all’Italia, c’è la Germania, che dovrebbe crescere dello 0,4 per cento. Al primo posto c’è l’Irlanda, che dovrebbe crescere del 5,6 per cento, seguita da Malta, con il 5,0 per cento.