FRANCIA: INFLAZIONE IN CRESCITA IN AGOSTO

26 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

I prezzi al consumo in Francia sono saliti in agosto dello 0,2% mensile e dell’1,8% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

I dati definitivi confermano le stime preliminari. L’inflazione francese armonizzata ai criteri degli altri partner Ue risulta anch’essa dello 0,2% mensile, con un aumento del 2% rispetto allo stesso mese del 1999.

Il dato francese di oggi si aggiunge a quello tedesco di ieri, e conferma che l’inflazione in Eurolandia rischia di attestarsi a fine anno oltre il 2%. Al di sopra, cioè, del limite massimo fissato dalla Bce sulla base del Trattato di Maastricht e del Patto di stabilità.