FRANCE TELECOM: IPO DELLA DIVISIONE WIRELESS

22 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

France Telecom (FTE), che ha speso oltre $54 miliardi in acquisizioni e nuove licenze wireless, intende lanciare un’Ipo della divisione mobile per recuperare parte degli investimenti.

Il piano di offerta, previsto per il quarto trimestre, fissa la vendita a 14 miliardi di euro, pari a $12,6 miliardi.

L’Ipo giunge in un momento particolarmente delicato per France Telecom che sta completando l’acquisizione per $46 miliardi della britannica Orange Plc (ORNGY) e che dopo aver acquistato le nuove licenze wireless europee prevede una riduzione del rating sia da parte di Standard & Poor’s che di Moody’s.

La divisione wireless, battezzata Orange, ha un valore di 100-180 miliardi di euro e la sua collocazione sul mercato aiutera’ France Telecom a riacquistare parte dei $13 miliardi di azioni controllate da Vodafone (VOD).