Fisco: riscossioni da grandi evasori sestuplicata dal 2007

28 Luglio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Una grossa fetta delle riscossioni di Equitalia arriva dai ‘grandi evasori’: i contribuenti nei guai con il fisco per debiti sopra i 500mila euro rappresentano infatti circa il 40%.

I grandi debitori, nell’analisi richiesta dall’Ansa, salgono a due terzi (circa il 66%) considerando anche le posizioni sopra i 50mila euro.

Negli ultimi otto anni è aumentata di quasi sei volte la quota recuperata dai ‘grandi evasori’: dal 2007 a oggi infatti Equitalia ha riscosso 17 miliardi di euro sui debitori per oltre 1 milione di euro.

Dal 2000 al 2006, prima che la società di riscossione iniziasse ad operare, erano stati riscossi da questi grandi debitori solo 2,9 miliardi di euro.