FILIERA PIRELLI: ECCO TUTTE LE POSSIBILI OPZIONI

di Redazione Wall Street Italia
10 Marzo 2003 12:30

La decisione di Borsa Italiana era nell’aria. Sono state sospese dalle contrattazioni le azioni Camfin, Pirelli & C (ordinarie e risparmio), Pirelliordinarie, obbligazioni convertibili e warrant, Olivetti (ordinarie e risparmio), Telecom Italia (ordinarie e risparmio) e Seat Pagine Gialleper i prossimi due giorni.

Questa decisione risponde alla logica di “consentire il regolare svolgimento delle negoziazioni” e di “tutelare gli investitori”.

Domani, in anticipo rispetto al previsto, si riuniranno i consigli di amministrazione di Telecom Italia e Olivetti per “l’esame di operazioni straordinarie”.

Cosa succederà? Quasi certa la fusione fra Telecom Italia e Olivetti (che ha il 55% dell’ex monopolista della telefonia fissa) per accorciare la catena di controllo.

Secondo le prime indiscrezioni l’operazione avverrà in maniera graduale, attraverso l’aumento della partecipazione della holding di Ivrea in Telecom prima e un’Opa in seguito, con la possibilità per gli azionisti Olivetti di esercitare un diritto di recesso.

Allo studio anche l’ipotesi di reverse merger, ossia di una incorporazione di Olivetti in Telecom, che dimezzerebbe la quota di controllo di Olimpia dall’attuale 27%.

Attenzione a Camfin, che controlla il 29,8% di Pirelli & C: la società potrebbe lanciare un aumento di capitale prima di far scattare la fusione con Pirelli ed evitare che Tronchetti Provera diluisca eccessivamente la propria quota nella societa’ della Bicocca.

Si mormora invece che sia vicinissima la cessione di Seat Pagine Gialle. La società editoriale torinese dovrebbe lasciare al gruppo Telecom la parte Internet.

Fuori dai giochi TIM che oggi procede in calo.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana