FIAT SOSPESA PER ECCESSO DI RIALZO VOCI CESSIONE

1 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Fiat ordinarie, privilegiate e risparmio, Ifi e Ifil sono state sospese titte per eccesso di rialzo in chiusura di seduta sulle voci che vedono come imminente l’ acquisizione del gruppo automobilistico italiano da parte di un gruppo straniero, identificato in Daimler-Chrysler.