FIAT AUTO: BOSCHETTI FIDUCIOSO SU SECONDO SEM.

25 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Fiat Auto si aspetta un risultato operativo della seconda metà dell’anno superiore ai dati dei primi sei mesi del 2002.

Le parole di ieri dell’amministratore delegato Giancarlo Boschetti arrivano dopo le stime negative su una contrazione del mercato dell’auto, previsioni che hanno nei giorni trovato nuovo sostegno.

La scorsa settimana, in una audizione presso la Commissione parlamentare, l’ad Boschetti e il presidente Paolo Fresco hanno detto che si attendono una contrazione del mercato italiano del 15% quest’anno, mentre quello europeo dovrebbe restringersi del 5%.

Nei primi 5 mesi dell’anno il nostro Paese ha già segnato un calo del 14% e quello europeo del 4%.

Il titolo a Piazza Affari è in deciso rialzo dopo una forte oscillazione verso il basso segnata subito dopo l’avvio delle contrattazioni.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari