FERRARI: CONTATTI CON KIRCH?

di Redazione Wall Street Italia
15 Aprile 2002 11:05

Il mercato guarda a Ferrari e muove Fiat, che la controlla.

Ieri l’agenzia di stampa Reuters ha fatto sapere che i banchieri del gruppo media tedesco Kirch hanno preso contatti con i costruttori di auto della F1 con una proposta che potrebbe portare a un accordo per i diritti commerciali sullo sport.

Questi contatti sono stati confermati dalla stessa GPWC, società creata lo scorso anno da Bmw, Fiat, Renault, Ford e DaimlerChrysler che ha in programma di iniziare un proprio campionato del mondo di F1 nel 2008.

Paolo Cantarella, presidente italiano del consiglio di amministrazione della GPWC e amministratore delegato di Fiat, ha detto che le banche hanno presentato una proposta ma non ne hanno ancora fornito i dettagli.

Il gruppo Kirch attraverso una sua divisione detiene il controllo del 75% sulla holding SLEC della Formula 1 che ha il controllo sui diritti commerciali per 100 anni.

A Piazza Affari il titolo Fiat è in rialzo.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.