FED: OBBLIGAZIONI E AZIONI DEL SETTORE PRIVATO

15 Ottobre 2001, di Redazione Wall Street Italia

La Fed controlla l’offerta monetaria e i tassi d’interesse, principalmente vendendo e acquistando i titoli del Tesoro, quindi se l’avanzo di bilancio dovesse portare a una riduzione dell’offerta di tali titoli, la banca centrale dovrebbe pensare a una parte degli investimenti utilizzati dal settore privato.

Il governatore della Fed, Laurence Meyer, pensa che la banca centrale americana dovrebbe pensare ad aggiungere obbligazioni e azioni al suo portafoglio permanente.

Per avere piu’ dettagli clicca su WSI REPORTS nella sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito! E’ in offerta speciale fino al 30 novembre!