EUROPA: JP MORGAN DECLASSA IL COMPARTO MEDIA

14 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Brutta batosta per il settore media europeo: Jp Morgan ha declassato a “underweight” tutto il comparto, mentre ha innalzato a “overweight” quello bancario.

La banca statunitense ha inoltre leggermente ridimensionato il peso degli assicurativi pur confermandoli “overweight”.

Si consuma così, almeno temporaneamente, l’allontanamento da uno dei settori che negli ultimi tempi aveva sostenuto e fatto sfavillare le Borse in Europa, quella italiana compresa.

In questi minuti le Piazze del continente appaiono stabilmente in territorio negativo, anche se l’Orso sembra essersi fatto meno aggressivo.

Francoforte perde l’1,04%, Londra cede l’1,16%; Madrid sacrifica lo 0,60%, Stoccolma brucia l’1,29%, mentre è positiva per lo 0,64% Bruxelles e migliora, rispetto all’inizio della mattinata, la Borsa di Parigi (-0,71%).

In particolate sul mercato francese si registra la netta flessione di Alstom dopo che il quotidiano Les Echos ha riportato che il Gruppo britannico Marconi punta a vendere il 24% detenuto nella società francese entro le prossime settimane.