EUROLANDIA: CORRE IL PIL, ITALIA FRA I MIGLIORI

13 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nel primo trimestre dell’anno il Pil (prodotto interno lordo) di Eurolandia è cresciuto dello 0,9% rispetto al trimestre precedente e del 3,4% rispetto ai primi tre mesi del 1999.

Il risultato, diffuso da Eurostat (istituto europeo di statistica), mostra una crescita economica superiore alle aspettative degli analisti. Si stimava infatti un aumento dello 0,8% trimestrale e del 3,2% annuale.

L’Italia e’ al quinto posto dopo Spagna, Finlandia, Belgio e Austria. Il Pil del nostro Paese è aumentato dell’1% nei tre mesi e del 3% rispetto al primo trimestre del 1999.

In generale, la crescita maggiore del previsto e i segnali di surriscaldamento dell’inflazione alimentano il timore che la Banca centrale europea operi nel breve termine una nuova stretta monetaria dopo il recente aumento di 50 punti base dei tassi di interesse europei.