EURO OLTRE 1,37 USD, PUNTA A QUOTA 1,38. ATTESA PER VENDITE AL DETTAGLIO USA

12 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

Seduta all’insegna dei rialzi per l’euro, con il cross eur/usd che viaggia al momento a 1,3789 dollari dopo aver raggiunto il top intraday a 1,38 usd, contro gli 1,3673 dollari della chiusura di ieri a New York.

Da segnalare che la volatilità del forex si è smorzata nelle ultime settimane, grazie anche all’annuncio della Grecia, relativo alle misure aggiuntive che saranno adottate dal paese per fronteggiare il problema dei conti pubblici.

Secondo David Song, analista di Forex Capital Markets, la volatilità potrebbe tornare a crescere però proprio nelle prossime ore, in attesa del dato sulle vendite al dettaglio Usa che sarà reso noto oggi.

Intanto Kathy Lien, direttore del dipartimento di ricerca del mercato dei cambi di Global Forex Trading, fa notare che “un dato Usa migliore delle attese sosterrebbe il trend al rialzo del dollaro”.

Tuttavia, le previsioni non sembrano propendere per una tale direzione, visto che il consensus prevede che nel mese di febbraio le vendite al dettaglio Usa hanno subito una contrazione dello 0,2%, contro il rialzo dello 0,5% di gennaio.