EURO 2008: VINCERA’ L’ITALIA PER UNO SCOMMETTITORE SU DUE

21 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

L’avventura europea degli azzurri si è aperta ufficialmente ieri con le convocazioni del ct Roberto Donadoni dei 24 nazionali che prenderanno parte al raduno di Coverciano in programma dal 25 al 30 maggio. E le scelte di Donadoni, così come il percorso che ha portato i campioni del mondo a partecipare agli Europei 2008, sembrano essere state apprezzate dagli appassionati delle scommesse sportive: un giocatore su due crede in una nuova impresa degli azzurri (quotati a 6,50). È quanto emerge dalle prime quotazioni di Lottomatica Scommesse, rese note oggi a Roma in un incontro con la stampa per illustrare i risultati conseguiti dal marchio Better che a un anno e mezzo dal suo debutto sul mercato delle scommesse sportive si è posizionato ad aprile 2008 al secondo posto tra i provider con quasi il 15% di quota del mercato.

Al secondo posto delle preferenze degli appassionati si piazza il Portogallo, trascinati dal candidato al pallone d’oro, Cristiano Ronaldo, quotato a 10. Ma la favorita su tutti resta comunque la Germania di Joachim Low quotata da Better a 5,50. Poche possibilità di vincere in casa la manifestazione continentale sembra averle l’Austria: la vittoria dell’Europeo è pagata a 100. L’altro Paese organizzatore, la Svizzera, invece sembra riscuotere maggiori considerazioni, tanto che la quota Better è pari a 25. Stessa valutazione per la Svezia trascinata dall’uomo scudetto Zlatan Ibrahimovic.