ETOYS COSTRETTA A LICENZIARE IL 70% DEI DIPENDENTI

5 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Sopravvivenza difficile per Etoys (ETYS), il sito Internet che aveva già annunciato la chiusura del mercato.

Ieri mattina la società americana aveva annunciato la cessazione di tutte le attività in Europa.

Poi ieri sera dopo una giornata drammatica di discussione all’interno della società, e dopo che il titolo ha perso il 28,57%, la decisione di licenziare 700 dei suoi 1000 dipendenti.

L’azione Etoys, che un anno fa valeva 25 dollari, ora quota 16 centesimi di dollaro.