ENI: OPA DA 850 MILIARDI SU BRITISH BORNEO

29 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’Eni lancerà un’Opa amichevole sui titoli della British-Borneo Oil & Gas, società inglese che è quotata alla borsa di Londra.

L’importo dell’offerta è pari a circa 263 milioni di sterline, vale a dire poco meno di 850 miliardi di lire, al prezzo di 70 pence per azione.

Tenuto conto dell’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre scorso di British Borneo, l’impegno finanziario di Eni corrisponde complessivamente a circa 788 milioni di sterline.

Lo ha reso noto la stesso Eni in un comunicato.