ENERGIA: ENEL, PER MERRIL LYNCH TARGET A 5,7 EURO

20 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Merrill Lynch ha fissato il target price per Enel a 5,7 euro.

Nel suo rapporto sulla società elettrica, la banca d’affari americana afferma che il possibile acquisto di Infostrada da parte di Wind (valutata da sola 18,5 miliardi di euro) accrescerebbe il valore delle azioni Enel.

Il titolo a Piazza Affari sta passando di mano a 4,31 euro, con un aumento dello 0,33%.