ENERGIA: ENEL, LEHMAN BROTHERS CONFERMA RATING

7 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Lehman Brothers ha confermato il rating di Enel a ‘2-Outperform’ con target sul prezzo a 4,8 euro sulla base delle previsioni di un utile netto stabile a 1,1 miliardi di euro e ricavi in crescita del 13% a 11,4 miliardi di euro.

A Piazza Affari il titolo del colosso dell’energia cede lo 0,21% a 4,34 euro.