Emissioni, FCA e Volkswagen rischiano mega-multa Ue

26 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Fiat-Chrysler rischia di incorrere in una multa per un importo fino a 746 milioni di euro di multa, mentre Volkswagen fino a 1,83 miliardi, se i due gruppi non rispetteranno la normativa UE sugli obiettivi di emissione fissati per il 2021.

È quanto emerge da uno studio della società di consulenza AlixPartners, ripreso dall’agenzia Reuters.

AlixPartners ha fatto i calcoli tenendo in considerazione i livelli di emissioni dei veicoli segnalati dai costruttori di automobili alla fine del 2017. Da allora, le principali case automobilistiche hanno ridotto le emissioni di anidride carbonica attraverso maggiori vendite di veicoli elettrici e ibridi.

Tra le due case automobilistiche, Volkswagen Group potrebbe incorrere nella multa maggiore perché è la principale casa automobilistica europea per quota di mercato. Per far fronte alle regole UE sulle emissioni ha in programma una produzione massiccia di auto elettriche nel 2020.