Elezioni Francia, Macron in testa nei primi exit poll al 58,2%

24 Aprile 2022, di Massimiliano Volpe

I primi exit poll ufficiali delle elezioni in Francia per scegliere il prossimo presidente della Repubblica vedono in testa il presidente in carica Emmanuel Macron al 58,2% mentre la leader del Rassemblement national, Marine Le Pen, è al 41,8per cento. Un divario di circa il 16 per cento.

https://twitter.com/France24_fr/status/1518289078076203009?s=20&t=vkIPfNOT49xt_vuKEnAltA

 

 

Lo scarto tra i due candidati è notevolmente inferiore al ballottaggio del 2017 quando Macron riuscì a catalizzare il 66,10% dei voti mentre la Le Pen si dovette fermare al 33,90%.

Sull’esito definitivo del voto pesa il tasso di astensione che potrebbe raggiungere il 28% secondo l’istituto Elabe per Bfm Tv e L’Express. Un livello mai visto dal lontano 1969. Al primo turno l’astensione era stata del 26,31%. Il livello di astensionismo invece del ballottaggio Macron-Le Pen del 2017 era stato del 25,44%.

Elezioni Francia, quando si sapranno i risultati finali

Non bisognerà attendere molto per conoscere i risultati definitivi di questa tornata elettorale. Il ministero dell’Interno francese comunicherà i risultati definitivi già questa sera, dopo avere raccolto tutte le informazioni inviate dai seggi.

Macron sta seguendo i primi exit poll all’Eliseo. In seguito è atteso al Campo di Marte, uno dei luoghi simbolici della Rivoluzione francese che si trova ai piedi della Torre Eiffel e che è stato scelto per la sua serata elettorale.