Educazione finanziaria: conoscenza per rendere consapevoli

22 Ottobre 2021, di Massimiliano Volpe

Nel mese di ottobre, dedicato all’educazione finanziaria, vengono organizzati numerosi eventi per i risparmiatori che vogliano ampliare le loro conoscenze sulle tematiche economiche e finanziarie. Uno degli appuntamenti, organizzato online dal Comune di Senago “Proteggere ed investire i tuoi risparmi: tutto quello che ti serve conoscere” vedrà la partecipazione della redazione di Wall Street Italia. Il webinar, che fa parte della rassegna “Prenditi cura del tuo futuro”, si terrà in diretta streaming venerdì 22 ottobre a partire dalle ore 20,30 e verrà trasmesso sui canali social del Comune di Senago e di Wall Street Italia.

“Ci siamo resi conto che molte delle problematiche economiche registrate dalle famiglie sul nostro territorio sono legate alle mancate competenze in campo economico – chiarisce Magda Beretta, sindaco di Senago – e per questo ritengo che molti cittadini potranno cogliere degli spunti interessanti per gestire le proprie finanze partecipando a questi momenti formativi. Questa iniziativa nasce dalla volontà del nostro assessore alla cultura Sara Capuano che ha grandi competenze anche in ambito economico”.

“Non è la prima volta che presentiamo queste tematiche. In passato abbiamo già organizzato dei corsi base di educazione finanziaria presso il nostro centro polifunzionale Rica in via Mantica e in questa circostanza i cittadini hanno manifestato l’esigenza di approfondire questi argomenti. Pensiamo pertanto di ripetere questa iniziativa anche nei prossimi mesi” chiarisce Beretta.

Il centro Rica di Senago (Rigenerare Comunità e Abitare, ndr), realizzato grazie anche al sostegno della fondazione Cariplo, eroga diverse tipologie di servizi come domande e offerte di lavoro, assistenza per la compilazione delle pratiche comunali di assistenza, erogazione dello Spid, attività rivolte alle famiglie con ascolto psicologico anche per neo-mamme e genitori separati.

Sempre meno banche sul territorio

“Nonostante i nostri sforzi sul fronte dell’educazione finanziaria devo registrare che la razionalizzazione delle filiali bancarie in Italia ha colpito anche il nostro comune. Basti pensare che per 23.000 abitanti abbiamo adesso solo due sportelli bancomat. Questo fattore rappresenta un problema per la gestione del contante soprattutto per la fascia di cittadini più anziani. Per cercare una soluzione a questo problema abbiamo scritto come amministrazione comunale alle Poste Italiane per prevedere l’installazione di un bancomat anche presso i loro uffici” sottolinea Beretta.

Il sindaco di Senago ha poi evidenziato che si tratta di un disservizio che ha colpito anche altre località e sta creando dei problemi ai comuni anche per quanto riguarda la gestione della tesoreria.

“Da queste iniziative ci aspettiamo che i nostri concittadini possano apprendere nozioni importanti per la gestione delle proprie esigenze finanziarie e intraprendere delle riflessioni su questi aspetti” conclude Beretta.

 

 

Il ciclo di incontri di educazione finanziaria online del Comune di Senago prevede un secondo appuntamento che si terrà il 29 ottobre sempre alle 20,30.