ECHOSTAR LASCIA CADERE OFFERTA PER HUGHES

16 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

EchoStar Communications (DISH Nasdaq), il secondo provider di Tv satellitare con 5 milioni di abbonati, avrebbe lasciato cadere la propria offerta per acquisire la Hughes Electronics (GMH Nyse).

Lo riferisce il Wall Street Journal citando fonti anonime, secondo le quali il presidente di EchoStar, Charlie Ergen, avrebbe deciso di non procedere con l’acquisto del gruppo.

Alcuni dirigenti di General Motors (GM – Nyse), azionista di maggioranza di Hughes, e quest’ultima, non hanno ritenuto adeguata l’offerta preliminare di Echostar, soprattutto a causa dei timori relativi a possibili obiezioni da parte dell’antitrust.