EADS OFFRE A FINMECCANICA IL 5% DI AIRBUS

14 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Entro la fine dell’anno sarà realizzata una joint-venture paritetica nel settore dell’aeronautica civile e militare di Alenia tra Finmeccanica e i partner del Gruppo Eads che oggi hanno concluso un accordo.

La joint venture, che avrà 17 mila dipendenti e ricavi pro forma per oltre 2,5 miliardi di euro (un euro vale 1936,27 lire), assumerà una posizione leader in Europa negli aerei militari e rivestirà un ruolo rilevante nelle aerostrutture.

Eads, precisa una nota congiunta, ha anche offerto a Finmeccanica un’opzione per il 5% in Airbus.

In Borsa il titolo è in ribasso dopo rialzi molto consistenti: per prese di beneficio, si registra ora un -3,1%.