E ANCHE IL DOW E’ IN CRASH, PERDE 700 PUNTI

14 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Dow e’ in fase di crollo, la perdita e’ di oltre 700 punti (-6,4%).

Si tratta del peggior calo nella storia del Dow Jones in termini di punti. Neppure durante il crash del 19 ottobre del 1987 il Dow aveva perso cosi’ tanto durante la sessione (perse 505 punti).

Rimane in funzione il blocco automatico degli ordini di vendita computerizzati per limitare gli eccessi di ribasso. Ma la valanga di vendite e’ irrefrenabile.