DISOCCUPAZIONE: IN CRESCITA NEL 2010. E FORSE ANCHE NEL 2011

9 Luglio 2009, di Redazione Wall Street Italia

La disoccupazione e’ attesa in ‘crescita nel 2010 e forse anche nel 2011’. Cosi’il direttore generale Fmi,Dominique Strauss-Kahn all’Aquila. ‘Qualunque cosa accade sui tempi della ripresa – ha sottolineato- piu’ lunghi saranno gli effetti sul mercato del lavoro. La disoccupazione aumentera’ nel 2010 e forse anche nel 2011, dipende dai paesi’.

Per il direttore Fmi ‘sulla crisi economica e’ stato evitato il peggio ma non c’e’ spazio per l’autocompiacimento’. E’ ancora presto per avviare ‘exit strategy’ rispetto ai piani messi in campo per far fronte alla crisi, ma bisogna cominciare a pensarci secondo il direttore del Fondo Monetario internazionale.

‘Gli stimoli erano necessari ma le conseguenze sul piano dell’equilibrio dei conti pubblici erano inevitabili. Non siamo al punto di lanciare exit strategies ma bisogna cominciare a pensarci”. Il direttore del Fmi ha poi rimarcato il concetto con un’immagine: ”La casa bruciava, l’abbiamo inondata d’acqua, ora dobbiamo drenare quest’acqua”.(ANSA).