DISNEY: NESSUN BONUS DI FINE ANNO PER IL CEO

di Redazione Wall Street Italia
7 Gennaio 2002 15:50

Michael Eisner, CEO di Walt Disney (DIS – Nyse) non ha ricevuto alcun bonus a fine anno poiche’ il gigante dell’intrattenimento non ha raggiunto gli obiettivi prefissati.

La societa’, che ha registrato per l’anno fiscale 2001 una perdita di $158 milioni, pari a 2 centesimi ad azione, contro gli utili di $920 milioni, o 57 centesimi ad azione dell’anno precedente, ha attribuito i risultati deludenti alla chiusura del portale Go.com e agli oneri straordinari relativi al licenziamento di circa 4.000 dipendenti.

Eisner, che per la seconda volta in tre anni non ha ricevuto un bonus di fine anno, non ha nemmeno ottenuto un compenso a lungo termine sotto forma di stock option, ma solo una retribuzione fissa pari a $1 milione.