Disastro Fiat: a ottobre crollo a candela delle vendite (-39.5%)

1 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo Fiat, inteso come Fiat, Alfa e Lancia, segnerà ad ottobre un calo delle vendite del 39,5%, ben oltre il -29% dell’intero mercato dell’auto. Lo prevede Federauto, l’associazione che raggruppa i concessionari di tutti i brand commercializzati in Italia, fornendo dati più dettagliati rispetto alle previsioni diffuse già ieri. «Il dato totale (-29%) non rende giustizia rispetto alla reale situazione. Il nostro centro studi prevede in ottobre un calo del gruppo Fiat, inteso come Fiat, Alfa e Lancia, del -39,5% circa, mentre i marchi esteri, tutti insieme, contengono le perdite a un -22,9% circa», ha detto il presidente di Federauto, Filippo Pavan Bernacchi.