DEUTSCHE BANK: “NESSUN INTERESSE PER MEDIOBANCA”

22 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il vice presidente di Deutsche Bank spa e membro del Consiglio esecutivo di Deutsche Bank Karl Von Boehm-Bezing ha smentito un interesse di Db per Mediobanca: “perchè mai dovremmo?”, ha replicato.

Von Boehm-Bezing ha invece affermato che l’istituto tedesco intende mantenere la quota dello 0,75% in Unicredit, “ma soltanto finchè non ci sarà stata data la risposta che ci devono sulle possibilità di cooperazione”.

Al momento, ha aggiunto, “non ci sono contatti in corso con Unicredit” che “si sta concentrando sulla cooperazione con una banca spagnola”.