DELL BATTE ASPETTATIVE E VOLA IN BORSA

12 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dell Computer (DELL) ha chiuso il secondo trimestre con utili netti in rialzo del 21% grazie al grande aumento delle vendite registrato dopo il rallentamento dovuto al “Millennium Bug”.

Gli utili netti si sono attestati a quota $525 milioni, pari a 19 centesimi per azione, sopra le aspettative degli analisti di Wall Street. Nello stesso periodo dello scorso anno, la societa’ aveva registrato utili per $434 milioni, o 16 centesimi.

Le vendite sono salite del 31% a quota $7,28 miliardi, mentre le aspettative degli analisti erano di $7,2 miliardi.

In questo momento il titolo e’ scambiato a $50,06 in rialzo del 12,02%.