DEFICIT COMMERCIALE USA A $28MLD ($24 MLD IN DIC.)

21 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Dipartimento del Commercio Usa ha comunicato che il deficit commerciale degli Usa si e’ allargato in gennaio a 28 miliardi di dollari da 24,61 miliardi in dicembre.

Gli analisti si aspettavano in gennaio un aumento a 26,5 miliardi.

La crescita piu’ alta del previsto conferma la necessita’ per la Federal Reserve di continuare a pieno ritmo una politica monetaria restrittiva per fermare le spese ai consumi di beni d’importazione.

La notizia non e’ ovviamente positiva per i mercati finanziari, anzi: l’incertezza che ieri ha pesato sulle borse oggi viene rafforzata anzora di piu’ dal dato sul deficit.

Questo pomeriggio intorno alle 14:15 (20:15 ora italiana) il Federal Open Market Committee dovrebbe annunciare la decisione della Fed sui tassi di interesse a breve termine.

Un rialzo del 0,25% e’ gia’ stato largamente scontato dai mercati.