DEBUTTO FLOP DEL MAC, SALTA LA PRIMA QUOTATA

24 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell’ autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di Wall Street Italia, che rimane autonoma e indipendente.

(WSI) –
Debutto non brillante per il Mercato
alternativo dei capitali
(Mac). Giovedi’ scorso la prima matricola,
Tessitura Pontelambro, non è
riuscita a fare prezzo. Il miglior
ordine in vendita è stato inserito
a 4,25 euro, quello in acquisto
a 3,9 euro a fronte di un
prezzo di collocamento di 4 euro.
In mattinata erano circolate
voci di un possibile incidente legato
alla piattaforma tecnologica
o a un errore nell’invio degli
ordini.

Il primo milione (di euro) e’ sempre il piu’ difficile. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Scopri i privilegi delle informazioni riservate, clicca sul
link INSIDER

Il «mistero buffo» del
Mac è stato poi svelato. «Non ci
sono stati problemi sistemici
con la struttura del mercato –
ha detto un portavoce del Mercato
– La mancata fissazione di
prezzo è dovuta a un ritardo nella
tempistica di immissione degli
ordini da parte degli intermediari
». Gli scambi sono poi proseguiti
sul mercato dei blocchi.

Copyright © Bloomberg – Finanza&Mercati. Riproduzione vietata. All rights reserved