Dall’anno prossimo sarà più facile andare in pensione anticipata

23 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Dal 2016 potrebbe essere più facile andare in pensione anticipata.

La maggioranza di governo ha infatti chiesto un intervento nella legge di Stabilità per rendere più flessibile l’uscita dal mondo del lavoro, pur restando però “nel quadro delle compatibilità finanziarie individuate in quella sede”.

Lo si legge nell’ultima bozza di risoluzione sul Documento di economia e finanza che dovrebbe essere sottoposta al voto della Camera.

L’esecutivo intende “promuovere interventi in materia previdenziale volti a introdurre elementi di flessibilità per quanto attiene all’età di accesso al pensionamento, anche attraverso l’introduzione di meccanismi di incentivazione e disincentivazione”.

(DaC)