DAIMLER-CHRYSLER: PRIME OBBLIGAZIONI ON LINE

28 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Daimler-Chrysler intende lanciare a breve il primo sistema globale di e-bond.

Ovvero la prima offerta di obbligazioni vendute via Internet.

Lo ha annunciato la stessa società, comunicando che l’operazione – stimata in 1,5 miliardi di dollari, più di 3.000 miliardi di lire – sarà soggetta alle condizioni di mercato.

L’offerta sarà gestita dalla Goldman, Sachs & Co.

La parte proponente è la DaimlerChrysler North America Holding Corporation e le obbligazioni saranno garantite dalla DaimlerChrysler AG.