Da Generali più servizi, prevenzione e tecnologia per i clienti

11 Maggio 2018, di Redazione Wall Street Italia

Generali Italia accelera sulla trasformazione tecnologica per essere la compagnia leader di settore con la migliore customer e agent experience. Il gruppo assicurativo triestino punta così a diventare partner di vita del cliente nella sua quotidianità e cambia il modo di fare assicurazione offrendo più servizi, prevenzione e tecnologia.
Per raggiungere questi obiettivi la compagna triestina ha avviato un piano di investimenti da 300 milioni (fine 2016-2018) per il programma di semplificazione – che prevede il ridisegno dei processi core di prevendita, vendita, assistenza e post vendita – per lo sviluppo di insurtech (IOT, intelligenza artificiale, chatbot, robotica, Advanced Analytics e startup) e di nuove unità per servizi (Generali Welion, Connected Insurance, Customer Experience Design).

A quasi due anni dall’avvio, è stato già completato il 75% del programma di semplificazione ridisegnando completamente i principali processi industriali. Oggi il 70% dell’offerta di Generali Italia è digitale e tutte le 1500 agenzie sul territorio nazionale hanno a disposizione i nuovi processi di pre-vendita e vendita in digitale e in mobilità che permettono maggiore trasparenza, semplicità e chiarezza per i clienti: 1 sola firma per il contratto Vita, -25% pagine nella documentazione contrattuale e grazie alla video perizia -30% del tempo di chiusura di un sinistro auto. Sul fronte della connected insurance, entro il 2019 saranno oltre 2 milioni i clienti connessi.

Per Marco Sesana, country manager e amministratore delegato di Generali Italia: “vogliamo avere un ruolo attivo per migliorare la vita delle persone. Negli ultimi due anni, attraverso Semplificazione e Innovazione, abbiamo accelerato la nostra trasformazione per essere partner del cliente e offrirgli la miglior customer experience. Oltre a protezione e sicurezza, intendiamo offrire ai nostri clienti più servizi di prevenzione e assistenza e, insieme ai nostri agenti, una nuova modalità di interazione basata su immediatezza e semplicità. Vogliamo cambiare così il modo di fare assicurazione”.

In questa direzione la compagnia ha lanciato “Immagina con Generali” le nuove soluzioni per le priorità del cliente: futuro, benessere, mobilità e famiglia. Immagina con Generali cambia il modo di fare assicurazione per essere più vicina al cliente attraverso semplicità di interazione, servizi di prevenzione e assistenza, tecnologia applicata alla quotidianità e consulenza attraverso gli agenti.

Per rispondere alle priorità del cliente Generali ha messo a punto le nuove soluzioni:
Immagina Benessere per rispondere all’esigenza del cliente di mantenere uno stato di forma attivo, per la massima autonomia possibile (eventualità di invalidità) e per programmare il futuro e dare continuità ai suoi affetti e ai suoi affari (eventualità di decesso). Offre servizi che vanno dal virtual check up, al job coaching, all’invio di baby sitter e collaboratrice domestica a domicilio e accompagnamento del figlio minore a scuola nel caso di infortunio del genitore.
• Immagina Futuro, il nuovo piano di risparmio e protezione che affianca il cliente e costruisce insieme a lui i suoi progetti per il futuro a medio e lungo termine attraverso servizi di prevenzione e assistenza: dai servizi “Traguardo, Proteggo e Sostengo” per portare a termine il piano di risparmio in caso di evento inatteso che comprometta la capacità lavorativa, e a tutela dei propri cari, fino al trasporto sanitario per offrire la logistica più adatta ad assistere la persona se le cure più appropriate non sono disponibili vicino alla propria residenza.