‘CRESCITA BOOM, MAI COSI’ FORTI DAL 1988′

30 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Mai così forti dal 1988: l’Ocse, Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, prevede per quest’anno una crescita dell’area pari al 4%, il ritmo più alto da oltre un decennio.

Il Rapporto di primavera dell’organizzazione parigina mette però sull’avviso di fronte ai rischi inflattivi.

Per quanto riguarda l’Italia, la crescita del pil (prodotto interno lordo) dovrebbe sfiorare il 3% quest’anno e rafforzarsi leggermente il prossimo (+3,1%) grazie all’accelerazione della domanda mondiale, alla maggiore fiducia delle imprese e a un orientamento della politica macro-economica propizio per la crescita.