Covidien ha vinto una sentenza da $176,5 milioni nella controversia sui brevetti contro Ethicon

30 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

Covidien (NYSE: COV), fornitore leader di prodotti sanitari, ha annunciato in data odierna di aver vinto una causa per violazione di brevetto intentata contro Ethicon Endo-Surgery, Inc., una società Johnson & Johnson, relativamente alla linea di prodotti chirurgici ultrasonici Harmonic® di Ethicon. La corte federale ha aggiudicato a Covidien una sentenza pari a $176,5 milioni, una volta stabilito che molte delle richieste dei brevetti di Covidien erano valide, potevano essere tutelate ed erano state violate da Ethicon. L’importo della sentenza, che potrebbe essere appellata, si basava su una royalty dell’8 percento su vendite in violazione avvenute nell’intero mese di March 2012, più interesse pre-sentenza. “Nel suo ruolo di leader globale del mercato sanitario, Covidien investe risorse significative nella creazione e sviluppo delle innovazioni medicali. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

CovidienMarguerite Copel, 203-821-4720Vice PresidenteComunicazionimarguerite.copel@covidien.comoppureJohn Jordan, 508-452-4891ResponsabileComunicazionijohn.jordan@covidien.comoppureColeman Lannum, CFA, 508-452-4343Vice PresidenteRelazioni con gli investitoricole.lannum@covidien.comoppureTodd Carpenter, 508-452-4363Dirigente SeniorRelazioni con gli investitoritodd.carpenter@covidien.com