Countdown per Galaxy Gear, smartwatch di Samsung

2 Settembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Conto alla rovescia per il lancio dell’atteso smartwatch di Samsung, risposta “anticipata” del colosso sudcoreano nei confronti di Apple, a sua volta al lavoro per il lancio del suo iWatch nei prossimi mesi. Secondo indiscrezioni riportate dal Korean Times, Galaxy Gear, sarà presentato mercoledì prossimo all’Ifa (Internationale Funkausstellung Berlin). Il colosso tecnologico coreano non ha finora confermato la notizia.

Di certo c’è che, qualora la notizia si rivelasse veritiera, Galaxy Gear sarebbe il primo “orologio intelligente” messo a punto da uno dei più grandi produttori di smartphone, e andrebbe ad inserirsi in una nuova fascia di mercato dalle grandi potenzialità, ma che è attualmente dominato da start-up sconosciute. Lo smartwatch è un orologio da polso computerizzato che oltre alla semplice misurazione del tempo avrebbe funzioni di uno smartphone.

In assenza di notizie certe dall’azienda, sono numerose le anticipazioni sul prossimo gadget tecnologico della Samsung, pubblicate dai siti hi-tech americani. EV Leaks, ha twittato una foto del menu delle applicazioni del dispositivo.

Dallo screenshot emerge che l’orologio sarebbe dotatato di NFC (Near Field Communications) – la tecnologia rivale di Bluetooth- che consente al dispositivo di collegarsi con uno smartphone. Operazione analoga è stata fatta da Venturebeat che si è spinta più in avanti, anticipando il prototipo dell’orologio multimediale. Dai rumors che si rincorrono sul mercato, Galaxy Gear sarà inoltre dotato di uno schermo flessibile.

Secondo le stime della società di ricerca Gartner, Samsung venderà tra i 300 mila e i 500 mila pezzi entro la fine dell’anno. Un numero che, per quanto positivo, resta ben distante delle performance dello smartphone Galaxy S4, che ha raggiunto 10 milioni di consegne nel primo mese di commercializzazione del telefonino. [ARTICLEIMAGE]