Consulenti finanziari, la Fondazione Enasarco rinvia le elezioni del cda

27 Marzo 2020, di Massimiliano Volpe

Slitta il rinnovo dei vertici della Fondazione Enasarco a seguito dell’emergenza coronavirus.
Il consiglio di amministrazione della Fondazione ha disposto, a maggioranza, il rinvio del periodo delle elezioni  per il rinnovo dell’assemblea dei delegati e quindi del cda, originariamente previsto dal 17 al 30 aprile.
Il nuovo periodo di svolgimento delle elezioni sarà stabilito non appena cesserà l’emergenza sanitaria in corso.

La Fondazione Enasarco evidenzia che la prima preoccupazione rimane il sostegno agli agenti, ai rappresentanti e ai consulenti finanziari per l’erogazione di misure economiche straordinarie anche d’intesa con gli indirizzi che perverranno dal Governo.

La decisione è stata assunta per assicurare ad un bacino di oltre 300 mila elettori una partecipazione al voto piena e consapevole. Partecipazione compromessa dallo stato di emergenza dichiarato per sei mesi già lo scorso 31 gennaio, con delibera del consiglio dei ministri, a causa dell’epidemia da Covid-19.

La rappresentanza dei consulenti finanziari all’interno della Fondazione è garantita dall’Anasf.