Consob, il presidente Savona positivo al Covid, sedi di Roma e Milano chiuse

12 Settembre 2020, di Redazione Wall Street Italia

Il coronavirus non risparmia nemmeno le autority di vigilanza. Il presidente della Consob Paolo Savona, è risultato positivo al tampone per il coronavirus.

Secondo quanto si apprende da una nota della Commissione, il presidente è portatore asintomatico, adesso è in quarantena e lavora da casa.

Come misura precauzionale, da lunedì prossimo, 14 settembre, le sedi Consob di Roma e di Milano resteranno chiuse fino a venerdì 18.
Durante la chiusura saranno eseguite le operazioni di sanificazione in conformità alle vigenti norme sanitarie.

La piena operatività dell’Istituto è assicurata grazie alle attività in remoto.

Savona, 83 anni, è alla guida della Consob dal marzo del 2019.