CONDOLEEZZA NON ESCLUDE LA PRESIDENZA NEL 2008

12 Marzo 2005, di Redazione Wall Street Italia

Il Segretario di Stato americano, Condoleezza Rice, non esclude di presentarsi come candidata del partito repubblicano alle presidenziali del 2008. Cio’ darebbe il via alla incredibile (e mai accaduta prima) contrapposizione di due donne – una nera e una bianca – in corsa per la Casa Bianca, se Hillary Clinton (come vogliono i rumors degli insiders) decidesse di correre per i democratici.