“CON OLIDATA NON C’ENTRIAMO”

26 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

I.Net non ha alcun coinvolgimento in inchieste giudiziarie che riguardano Olidata.

Una nota della società sottolinea che I.Net non ha rapporti commerciali con quella in questione e che le due realtà operano in settori distinti.

Olidata è al centro dell’attenzione dopo che il suo vicepresidente Carlo Rossi è stato arrestato nell’ambito di un’inchiesta su una frode fiscale.

In Borsa I.Net sta perdendo il 6,97%.