COMPUSA +40%, OGGETTO DI UN TAKEOVER MESSICANO

24 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Notizia a sorpresa nel mondo dell’informatica: la catena messicana di grandi magazzini Grupo Sanborns ha annunciato di aver presentato un’offerta per rilevare la catena americana di negozi per computer CompUSA al prezzo di 10,10 dollari ad azione.

I titoli CompUsa (digitare CPU, quotazioni interattive) hanno immediatamente registrato un’impennata in borsa: il rialzo a meta’ seduta era superiore al 40%.

(articolo in fase di scrittura)