COMMERCIO: GRANDE DISTRIBUZIONE BATTE I PICCOLI

1 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A giugno 2000 cresce dell’1% il valore delle vendite del commercio fisso al dettaglio. A fare da traino è stata la grande distribuzione, che ha segnato una crescita del 6,5%, mentre le imprese operanti su piccole superfici hanno registrato una flessione dello 0,3%.

Le vendite di prodotti alimentari sono aumentate del 2,8%, mentre quelle di prodotti non alimentari sono rimaste stazionarie. Per entrambe le categorie, la crescita è risultata molto elevata nella grande distribuzione, +6,5%, mentre le imprese operanti su piccole superfici hanno registrato una crescita contenuta per i prodotti alimentari, +1,2%, e una flessione per quelli non alimentari, -1%.

Nei primi sei mesi del 2000 le vendite totali risultano aumentate dell’1,2% rispetto allo stesso periodo del 1999.