CLINTON: MAPPATURA GENOMA UMANO QUASI COMPLETA

di Redazione Wall Street Italia
26 Giugno 2000 16:40

Il presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, ha annunciato questa mattina che la mappatura del genoma umano e’ stata quasi completata grazie alla cooperazione tra il settore privato e quello pubblico.

L’operazione e’ stata portata a termine dal gruppo di scienziati di Human Genome Sciences (HGSI), un progetto finanziato dello Stato, e Celera Genomics Group (CRA).

Bill Clinton, sottolineando le implicazioni etiche, sociali e legali dell’iniziativa, ha posto l’accento sull’importanza di una cooperazione internazionale nel settore.

L’annuncio e’ stato dato questa mattina nel corso di una conferenza stampa congiunta tra Clinton e il primo ministro britannico Tony Blair, collegato via satellite da Londra.