CLIMA DI FIDUCIA STABILE IN EURO-11, CALA NELLA UE

4 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Eurolandia è più fiduciosa nell’economia di quanto non lo sia l’intera Unione europea: è quanto emerge dal dato di giugno proprio sul clima di fiducia.

L’elaborazione della Commissione Ue mostra l’indice fermo a quota 104. L’Europa comunitaria invece ha visto un leggero calo, con l’indicatore sceso a 103,8.

A contribuire al risultato complessivo è stato il calo della fiducia dei consumatori, controbilanciato da un miglioramento nei settori dell’industria e delle costruzioni.