CINA: ALLERTA AMBASCIATA USA, ATTACCO TERRORISTICO?

9 Novembre 2005, di Redazione Wall Street Italia

L’ambasciata degli Stati Uniti a Pechino ha emesso un ‘warning’, un’allerta terrorismo indirizzata ai cittadini statunitensi, segnalando la minaccia di un attentato, o piu’ attentati, preparati da estremisti islamici contro hotel di lusso in Cina, nel corso della prossima settimana, allorche’ il presidente George W. Bush si rechera’ in visita ufficiale nel paese dal 19 al 21 novembre. L’allarme si basa su informazioni fornite alla sede diplomatica dalla polizia cinese. (Adnkronos)

Gb: Blair, sventati due attacchi terroristici dopo 7 luglio

LONDRA – Due attacchi terroristici in territorio britannico sono stati sventati dopo quello dello scorso 7 luglio a Londra. Lo ha detto il premier britannico Tony Blair, parlando davanti alla camera dei Comuni, alla vigilia del voto dei deputati per l’approvazione di una disposizione del nuovo pacchetto di norme antiterrorismo, che prevede l’estensione a 90 giorni del fermo dei sospetti terroristi, senza la previa incriminazione formale. (SDA-ATS)