CHIP: STM, MSDW RIDUCE STIME DI UTILE

26 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Morgan Stanley Dean Witter ha ridotto del 17% a $1,75 per azione le stime di utile 2001 di STMicroelectronics, società italo-francese che produce semiconduttori.

La merchant bank USA esprime un giudizio di “Outperform” sul titolo.

Ieri la societa’ ha diffuso i risultati 2000 e ha anticipato che per il primo trimestre 2001 e’ atteso un rallentamento della crescita.

Tuttavia è messa in conto una ripresa nella seconda parte dell’anno, secondo quanto assicurato dal presidente e amministratore delegato Pasquale Pistorio.

A Piazza Affari il titolo sta cedendo il 2,13% a €48,30.

(Vedi Piazza Affari: STM depressa, lascia il 2,63%, Utili: STM, +165,3% nel 2000 a $1.452 milioni e Piazza Affari: STM torna a salire)