CHIP: MERRILL NEGATIVA SU MICRON TECH

10 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Merrill Lynch e’ pronta a tagliare le stime sull’azienda di semiconduttori Micron Tech (MU – Nyse).

In una nota ai clienti, l’analista Joe Osha ha avvertito che i prezzi dei contratti sulla memoria DRAM sono in netto calo, da $3,5 circa a un range compreso tra $2,5 e $2,99.

Se questi prezzi persisteranno per un altro mese, ha sottolineato l’analista, le stime su MU dovranno necessariamente essere ridotte.

Negativa su MU anche la banca d’affari Gerard Klauer Mattison, che ha tagliato le stime sui risultati 2002 e 2003 e ha abbassato il target price a 12 mesi da $50 a $43.