CHIP: INTEL RICHIAMA PENTIUM DIFETTOSO

29 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

In alcune particolari situazioni di funzionamento, si surriscalda e va in errore l’ultima versione del Pentium III, capace di una velocita’ di 1,13 gigahertz, e il produttore Intel (INTC) ha deciso l’immediato ritiro dal mercato di tutti gli esemplari circolanti.

Un portavoce della societa’ di Santa Clara ha fatto sapere che nessun consumatore finale ha lamentato problemi, mentre il malfunzionamento e’ stato segnalato da due costruttori di personal computer, IBM (IBM) e Dell Computer (DELL), che hanno sospeso la vendite delle macchine equipaggiate con il Pentium III da 1,13 Ghz.