CHIP: INTEL NEGATIVA SULLA DOMANDA PER L’IT

3 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Al di la’ del normale andamento ciclico, che evidenzia negli ultimi mesi dell’anno un picco stagionale, Intel (INTC – Nasdaq) non vede segni di ripresa nella domanda mondiale per l’Information Technology.

Lo ha dichiarato il vicepresidente del colosso dei semiconduttori, Mike Splinter, che pero’ non ha voluto fare previsioni, rimandando al consueto aggiornamento di meta’ trimestre, in calendario giovedi’ al termine delle contrattazioni.

Nessuna anticipazione inoltre sull’impatto che il drastico taglio dei prezzi su alcuni microprocessori, deciso dall’azienda la scorsa settimana, potra’ avere sui risultati trimestrali.