CHASE PREPARA SPLIT AZIONARIO 3-FOR-2

22 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

La banca commerciale Chase Manhattan (CMB) ha fafto sapere che il suo consiglio di amministrazione ha approvato uno split azionario (frammentazione) nella ragione di 3 nuovi titoli ogni 2 vecchi.

Lo split deve ancora essere approvato dall’assemblea degli azionisti che si riunisce il prossimo 16 maggio.

Il Cda della Chase, che e’la terza holding bancaria degli Usa, ha inoltre approvato un aumento del proprio dividendo trimestrale pari al 17%. Questo equivale a un dividendo di 48 centesimi per azione a trimestre, o $1,92 per azione l’anno.

Il titolo Chase, trattato intorno ai $92, ha toccato i massimi delle ultime 52 settimane proprio la settimana scorsa.